fablab, lasercut, 3D print, stampa 3D, coworking, social media marketing,
logo fablab

FABLAB Catania

logo fablab
storytelling

Make Your Idea

FABLAB Catania

IL FABLAB CATANIA È PARTE DELLA RETE INTERNAZIONALE DEL MIT

A B O U T   U S

La nostra mission è trasformare le voste idee in realtà
 
Il Fablab Catania è un luogo in cui i makers hanno l'opportunità di sperimentare direttamente le loro idee.  Vogliamo supportare le piccole e medie imprese nella crescita del loro business., offrendo servizi, prodotti e consulenze  personalizzate. Siamo un mix tra bottega artigiana e laboratorio digitale  a pieno titolo descritto come industria 4.0.
wow

Make Your Idea

telegram-03

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
We want inspire women to fall in love with digital & tech 

Leggi subito l'ultima newsletter

Fablab Catania Via Cifali 22 Catania

© 2019 Alfab Srl – All rights reserved
Powered by WebSite DIY

Women on Work è il progetto del Fablab Catania a sostegno delle competenze digitali, tecnologiche e di business al femminile.

 

Partecipa alla quarta edizione
Women on Work 2019
wow
8, 15, 22 e 29 maggio 2019 dalle 18:30 alle 20:30

Il percorso di questa edizione è incentrato sul mondo dei social media e del marketing digitale. L'argomento focus sarà il corporate storytelling.

Women on Work è il progetto del Fablab Catania a sostegno delle competenze digitali, tecnologiche e di business al femminile. 

NewCondition70
In stock

I pupazzi della collezione FABimbo, sei personaggi disponibili, venduti in kit con foglietto illustrativo adatto a bambini dai 5 anni in su.Materiali: cartoncino grigio\grigio spessore mm 2; ferma-campioni ottone.Misure: altezza montato cm 29Sono disponibili: Bambina, Bambino, Robot, Mostro di Simpatia, Principessa, Angioletto Canterino.Ogni confezione contiene 20 kit dello stesso soggetto.Non sono inclusi i materiali decorativi o vestitini per i pupazzi.

Kit-20-FABimboKit-20-FABimboKit-20-FABimboKit-20-FABimboKit-20-FABimboKit-20-FABimboKit-20-FABimbo

Perché alcune storie non riescono a coinvolgere il pubblico?

Conoscere cosa non ha funzionato, e come migliorare, è fondamentale per creare delle buone storie.

 

Uno degli errori più comuni è quello di dare al personaggio un grande desiderio, un obbiettivo di vita senza però aggiungere dei micro desideri ed obbiettivi.

Qualcosa di inconscio o perlomeno meno palese che però è nelle corde di tutto il tuo pubblico. 
Facciamo un esempio: il nostro protagonista è un detective che vuole catturare un famoso fuggitivo. Il suo obbiettivo è chiaro e limpido.

E' un benefattore che crede nella giustizia. Cosa c'è di coinvolgente o sconvolgente in questa storia?
Ben poco se non aggiungiamo alcuni micro-obbiettivi.

Ad esempio che con questa cattura il protagonista vuole riabilitare il suo nome e ambire ad una promozione. Perché il suo nome è stato screditato? 
Che vicende ha vissuto per cadere in disgrazia? Riuscirà a catturare il malvivente e riacquistare così la stima dei colleghi e della comunità? Quale sarà il suo premio? 
Una promozione? L'amore di una donna?

La struttura della storia si apre così a sviluppi che interessano il tuo pubblico. Chi infatti non ha mai avuto problemi per pettegolezzi o maldicenze? Oppure perchè ha effettivamente commesso errori e deve ora riabilitarsi agli occhi degli altri? O semplicemente conosce qualcuno a cui sia accaduta una cosa simile.

In questo modo creiamo empatia col pubblico e riusciamo a toccare le corde più personali.

Durante Women on Work analizzeremo anche le storie di insuccessi per imparare come creare uno storytelling di successo.

storytelling
storytelling

Sii autentico. La verità dovrebbe essere la pietra angolare dei tuoi contenuti. I clienti sono intelligenti e fiutano un marchio non genuino e autentico. Per questo la loro scelta ricadrà su quei marchi che lo sono. 

storytelling

Sii avvincente. Molti imprenditori sono così entusiasti della loro azienda che presumono che il loro pubblico lo capisca come loro e sia altrettanto interessato quanto loro. Concentrarsi sulle specifiche o su una descrizione "aziendale" di ciò che fa la tua azienda non è di interesse per la maggior parte del tuo pubblico. Oltretutto risulterai noioso e monocorde. 

storytelling

Offri contenuti di qualità. La qualità della narrazione è più importante della quantità, ed è possibile concentrarsi sullo storytelling che parla ad un pubblico ben preciso. Attrarrà meno persone sul tuo sito, ma il pubblico che visita il sito passerà più tempo a conoscere il tuo marchio e sarà più propenso a diventare cliente.

storytelling

 Usa il giusto tono. Ogni marchio ha una storia e un focus unici. Alcune storie sono divertenti o intelligenti; altri sono seri e commoventi. Alcune marche vendono uno stile di vita; altre risolvono un problema. Qualunque sia la tua storia, è unica. Se non la condividi, i tuoi clienti non avranno mai la possibilità di sviluppare una relazione con te o il tuo marchio. E quella storia è ciò di cui hai bisogno per convincere la gente a pensare e a parlare. 

storytelling

Sii coinvolgente. Una narrativa avvincente e stimolante su ciò che fai, perché lo fai e come lo fai ti aiuterà ad attrarre, affascinare e motivare le persone che si avvicinano al tuo marchio.

sponsor

Ti piace il nostro progetto? 

Vorresti essere uno dei nostri sponsor?

sponsor

Il tuo contributo, poco o tanto che sia è benaccetto.

Ci servirà per l'acquisto dei materiali e per le spese di gestione dei progetti, inoltre potremmo istituire una borsa di studio a tuo nome o  a quello della tua società.

Aiuta a superare il gender gap, fai una donazione al Progetto W.o.W 2019. Ecco tre vantaggi per te:

Per info: 095506454
social@fablabcatania.eu 
Whatsapp  + 39 3927058740

- presentare la tua azienda sul sito del Fablab

​- intervenire durante l'evento di presentazione del progetto

- essere inserito nel video di presentazione e nelle comunicazioni istituzionali

DONAZIONE LIBERA

Guarda le interviste delle partecipanti sul canale You Tube

Women on Work cerca Angeli

women on work

DIVENTA UN ANGEL

​Per far arrivare il progetto sulle competenze femminili a tutte le donne abbiamo bisogno di te. ​​

Cosa accade agli Angel? Beh intanto hanno il paradiso assicurato poi potranno scegliere il "grazie di Women on Work" che più gli piace :


 Formazione riceverai le dispense sul social marketing (10 segnalazioni registrate)


  Regalo riceverai il nostro gadget 

(3 segnalazioni registrate)


    Promo riceverai uno sconto del 30% sui tuoi prossimi acquisti presso il Fablab (corsi e workshop ma anche prodotti e servizi)

(15 segnalazioni registrate)


  Notorietà sarai nominata\o sul sito con un eventuale link a tuo sito o pagina Facebook

(5 segnalazioni registrate)

Per diventare un Angel è sufficente che tu parli del progetto Women on Work alle tue amiche. Se ti è piaciuto frequentare i corsi WoW, se conosci la nostra seritetà e dedizione la cosa ti verrà facile. Ricorda non devi convincere nussuno, non devi vendere nulla (i corsi sono assegnati con borsa di studio). 

Alle amiche che mostrano interesse a partecipare devi solo chiedere che facciano il tuo nome durante la registrazione.

Dì pure loro che vuoi essere riconosciuta come Angel di Women on Work. Anche loro potranno diventarlo!

Puoi inviarci le segnalazini anche via mail a social@fablabcatania.eu ricorda di includere anche le amiche interessate a partecipare ai corsi WoW19 (non fare spam ma solo le amiche realmente interessate).

storytelling
8, 15, 22 e 29 maggio 2019 dalle 18:30 alle 20:30
Create a website